Stanze     stanze2     Prezzi     Prenotazioni     Home    
UN INCANTEVOLE GIARDINO
Casa GdP é circondata da un bellissimo giardino ricco di aranci e limoni, il quale permette all'ospite il godimento di un soggiorno riposante e sereno.
Inoltre data la sua posizione al centro dell'isola é molto semplice abbandonarsi al piacere di passeggiate suggestive, alla scoperta di un paesaggio, culturale e naturale, stimolante e originale. Anche lo stupendo mare dell'isola, con le sue spiagge nere di sabbia vulcanica, é raggiungibile facilmente con pochi passi.
 
 
 
 
 
UNA VITTORIOSA BATTAGLIA
La Casa é protetta dall'ombra di una gigantesca, plurisecolare magnolia dalla storia molto singolare. Si racconta che Ferdinando IV di Borbone, che veniva spesso a Procida per cacciare, s'invaghisse di una prosperosa contadinotta, abitante nella casa, a nome Sofia, la quale, stranamente, gli resisteva.  Un giorno di primavera, però, la fanciulla, forse stordita dai profumi acuti della brezza procidana,  cedette al desiderio del real cacciatore. Fu allora che il re ordinò che nel prato, ove si svolse  l'eroica battaglia, fosse piantata, in ricordo della sua vittoria,  una magnolia.
 
UN ANTICO CASALE MEDITERRANEO
Casa Giovanni da Procida è un piccolo albergo sorto dalla ristrutturazione di un'antica casa colonica del XVIII secolo. Il progetto di recupero, opera di Leonardo Ridda e Giulia Muro, due giovani architetti procidani, è quindi un esempio interessante di riutilizzo della pregevole architettura mediterranea fiorita nell'isola sin dal XV secolo. Gli archi esterni e le cupole degli interni sono gli elementi distintivi di questa architettura, ripristinati in tutta la loro originaria purezza.